Frecciarossa per Milano e Torino in panne: corsa termina dopo pochi metri

Un guasto tecnico s'è verificato appena il treno è partito. Dopo circa un'ora e mezza, viaggiatori spostati su un Frecciabianca

Il frecciarossa nel giorno della suo primo viaggio.

LECCE - Non è stata una giornata facile per i viaggiatori in partenza da Lecce che avevano scelto il Frecciarossa delle 12.06 per Milano e Torino. Partito in orario dal primo binario, il treno si è arrestato dopo poche centinaia di metri, restando ben visibile anche ai conducenti che transitavano per il sottopasso di piazzale Rudiae. 

Le verifiche hanno messo in evidenza un guasto tecnico tale da imporre la retrocessione del treno nella stazione che è avvenuta dopo circa un'ora e mezzo di attesa. I viaggiatori sono stati assistiti e dirottati sul Frecciabianca che sarebbe dovuto partire alle 12.58 dal terzo binario, ma che invece è stato trattenuto fino al rientro del Frecciarossa per consentire ai passeggeri di lasciare il capoluogo salentino. Il rimborso è stato concesso secondo le previsioni del regolamento e sono stati distribuiti anche 300 kit con snack e bevande. 

Il Frecciarossa ha inaugurato le sue corse da Lecce l'8 dicembre e consente, rispetto ai collegamenti già esistenti per Milano e Torino, di risparmiare un'ora di tempo. La velocità di punta si può raggiungere, al momento, solo da Bologna in su ma il potenziamento della dorsale adriatica in termini di infrastrutture dovrebbe consentire ulteriori margini sui tempi di percorrenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Orari dei treni regionali per turisti e pendolari

Intanto Trenitalia, dopo la presentazione dell'orario estivo di Ferrovie del Sud Est, che prevede finalmente corse più frequenti con le località turistiche più rinomate, anche di domenica, è stato lanciata anche la nuova programmazione dei treni regionali.  Dal 23 luglio al 25 agosto, durante l’arco della settimana saranno garantiti i collegamenti in fascia pendolare. Chi viaggia da Lecce a Bari avrà a disposizione tre partenze al mattino da Lecce (alle 6.11, 6.30 e 7.25) e sei collegamenti nella fascia 13.30-18.30, un treno ogni ora, per ritornare su Lecce; chi viaggia da Bari a Lecce al mattino avrà a disposizione un collegamento alle 5.47 con arrivo alle 7.41, un collegamento alle 7.15 e uno alle 8.01, al ritorno potrà utilizzare uno dei sei treni in partenza Bari tra le 14.00 e le 19.30. Inoltre nel fine settimana, d'intesa con la Regione Puglia, sono stati potenziati i collegamenti tra Lecce e Bari con due treni in più il sabato e quattro la domenica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento