Cronaca

Fugge all'alt dei carabinieri e poi si nasconde sotto il letto matrimoniale

Arrestato a Monteroni di Lecce un 32enne barlettano. I militari l'hanno rintracciato nell'abitazione della fidanzata salentina

Foto di repertorio.

MONTERONI DI LECCE – Fuggito al posto controllo dei carabinieri della stazione di Monteroni di Lecce, viene rintracciato. E ora finisce in carcere. Nei guai è finito Salvatore Santeramo, 32enne di Barletta, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. Il perché se la sia data a gambe quando ha visto la paletta dei militari, è presto detto: su di lui pendeva un’ordinanza di sospensione dell’affidamento in prova ai servizi sociali emessa dall’Ufficio di sorveglianza di Bari.

Ergo, sarebbe bastato un controllo al terminale e sarebbe finito in manette già la sera del 28 marzo scorso. Ma alla fine, non è comunque sfuggito alle maglie della giustizia.   

Tutto è avvenuto, dunque, martedì scorso, quando i carabinieri hanno intimato l’alt a una Renault Twingo. Chi si trovava alla guida, però, prima ha rallentato fingendo di accostare, poi, con una manovra improvvisa, è ripartito a razzo. E in un primo momento si sono prese le tracce dell’auto.I militari si sono subito messi alla ricerca dell'autovettura, rintracciandola parcheggiata dopo poche centinaia di metri. Dentro, però, non c’era nessuno.

Gli accertamenti hanno permesso di risalire all’intestatario del mezzo, una ditta di autonoleggio. A questa si era rivolta una 32enne di Monteroni di Lecce. E a lei sono state contestate le violazioni al codice della strada.

Gli accertamenti, però, sono andati avanti, fino a  identificare il vero “fuggiasco”: il fidanzato della ragazza. Santeramo, appunto. E proprio il primo del mese, sospettando che la donna potesse dargli riparo in casa sua, i militari gli hanno fatto il pesce d'aprile: un controllo a sorpresa. Il barlettano si era nascosto sotto il letto matrimoniale. Arrestato, è stato condotto in carcere, a Lecce. Della vicenda è stato interessato il sostituto procuratore Antonio Negro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge all'alt dei carabinieri e poi si nasconde sotto il letto matrimoniale

LeccePrima è in caricamento