Fumo da un deposito sotto un palazzo, attimo di tensione in via Pistoia

Il rogo subito spento dai vigili del fuoco. Qualcosa ha innescato cartacce che si sono accumulate nel tempo al di sotto

LECCE – Momenti di forte tensione questa sera, intorno alle 20, a Lecce, alle spalle di via Pistoia, nel quartiere Stadio, per un incendio divampato all’improvviso in uno scantinato. Alcuni residenti hanno notato del fumo provenire dalle grate sotto le quali si trova un deposito di uno dei palazzi e hanno subito chiamato i vigili del fuoco.

Nel giro di pochi minuti, nonostante la zona molto difficile oggi da praticare, per via del concerto dei Negramaro nel vicino “Via del Mare”, due squadre sono arrivate sul posto e hanno subito spento il rogo. A quanto pare, tutto sarebbe nato dall’accumulo nel tempo di cartacce e altro materiale che per qualche motivo hanno preso fuoco, sprigionando un fumo denso e maleodorante (anche il mozzicone di una sigaretta lasciato cadere sbadatamente sotto le grate potrebbe aver innescato il rogo).

L’intervento è durato pochi minuti, ma è stato, tutto sommato, non irrilevante. In via Pistoia ogni giorno vi sono centinaia di autovetture parcheggiate una accanto all’alta e se il rogo per qualche ragione non fosse stato controllato o non si fosse soffocato da solo, come spesso accade, si sarebbero potute avere anche conseguenze peggiori. La zona coinvolta dall'incendio è stata poi transennata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento