Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Vittorio Veneto, 5

Inquietante episodio a Presicce. Incendiano i documenti nello studio dell’ex assessore

Alcuni individui, nella notte, hanno mandato in frantumi il vetro della finestra dell'ufficio di Andrea Monsellato, geometra 55enne e fratello dell'ex primo cittadino, distruggendo una pila di fogli. La vittima dell'avvertimento ha scorto l'accaduto soltanto questa mattina

Foto di repertorio

PRESICCE – Lo studio di un geometra, fratello dell’ex sindaco di Presicce, è stato il bersaglio di alcuni malviventi, i quali hanno appiccato le fiamme nello studio di Andrea Monsellato, di 55 anni, ex assessore comunale del piccolo borgo del Capo. L’ufficio è stato visitato nella notte da qualcuno che, certamente per intimorire il titolare, dopo aver mandato in frantumi il vetro di una finestra.

Quando questa mattina il 55enne si è recato presso l’edificio, al piano terra del civico 5 di via Vittorio Veneto, ha scoperto l’accaduto. Oltre all’infisso danneggiato, a destare amarezza è stata soprattutto quella pila di documenti mandati parzialmente in fumo.

Le lingue di fuoco si sono estinte autonomamente e non vi è stato alcun intervento dei pompieri, ma un sopralluogo è stato immediatamente eseguito dai carabinieri della stazione di Presicce e dai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, già impegnati in un altro incendio nella vicina Acquarica del Capo, ai danni di un 44enne di Presicce.

I militari dell’Arma hanno ascoltato il geometra, cercando di individuare in quale ambito potrebbero essere maturati dissapori tali da spingere verso un gesto simile. Il 55enne, dal canto suo, avrebbe dichiarato di non aver mai, fino ad ora, ricevuto minacce o altri segnali preoccupanti. Le indagini sono in corso, anche al fine di chiarire se la sua precedente attività politica possa in qualche modo essere l’oggetto del livore di qualcuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquietante episodio a Presicce. Incendiano i documenti nello studio dell’ex assessore

LeccePrima è in caricamento