Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Fuori strada con l'auto sulla tangenziale

Una giovane di Melendugno questa mattina ha dovuto misurarsi con una curva resa ostica dall'asfalto bagnato. L'auto è finita nel fossato e per l'automobilista fortunatamente solo uno spavento

Ha fracassato l'auto ma lei non ha riportato danni. E' stata tradita dall'asfalto bagnato la giovane melendugnese sui 25 anni che finita fuori strada intorno alle 10 mentre si immetteva sulla tangenziale Est.

La donna percorreva la curva che dalla Lecce-Melendugno immette sull'anello intorno al capoluogo, a poche centinaia di metri dal centro di abbigliamento "City Moda", quando la Daewoo Matiza che conduceva è slittata. La giovane ha cercato di domare il veicolo, ma l'auto ha compiuto un testacoda ed è uscita dal lato sinistro della curva, arenandosi sull'erba, qualche decina di centimetri al di sotto del livello stradale.


Solo spavento per la giovane, subito raggiunta dal padre. La parte anteriore anteriore dell'auto è stata gravemente danneggiata, leggermente schiacciata la cappotta in prossimità del parabrezza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili urbani di Lecce

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori strada con l'auto sulla tangenziale

LeccePrima è in caricamento