Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Mezzi pesanti nel mirino. Doppio colpo nella notte, uno da 80mila euro

Un trattore e un escavatore sono stati sottratti, nella notte, da un parcheggio della società municipalizzata di Maglie e da una via di Leverano. Nel primo caso, le videocamere avrebbero ripreso gli autori del furto

Foto di repertorio (@TMNews-Infophoto)

MAGLIE – Con la crisi economica, i ladri non risparmiano neppure i mezzi da lavoro. Che vanno, letteralmente, a ruba. Un trattore della Mta, la Maglie territorio ambiente, società municipalizzata del luogo, infatti, è stato trafugato nella notte, dal parcheggio dell’azienda nella zona industriale della cittadina.

Sull’episodio stanno indagando le forze dell’ordine, per avviare le indagini e visionare eventuali i nastri di videosorveglianza, installati nell’area adiacente, i quali hanno ritratto un paio di individui, intenti a prelevare il veicolo.

Episodio analogo si è verificato anche a Leverano, dove i carabinieri stanno cercando di risalire al volto do colui che si è impossessato di un automezzo, dotato di escavatore, in sosta nei pressi di un cantiere stradale, lungo la nuova circonvallazione del comune del nord Salento. Il danno complessivo, per i furti in questione, ammonterebbe ad oltre 80mila euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzi pesanti nel mirino. Doppio colpo nella notte, uno da 80mila euro

LeccePrima è in caricamento