Ladri scatenati: tentano furti nei campi fotovoltaici, in casa e via con alcolici dal discount

E’ riuscito soltanto il colpo nei magazzini di “Eurospin” di Nardò. Gli altri episodi, tra Lequile e Torre Chianca, sfumati

Foto di repertorio

LEQUILE - Ladri scatenati, nelle ultime ore. Oltre a un furto di poco conto, messo a segno a Nardò e uno in abitazione a Torre Chianca, i ladri hanno provato più volte a derubare i campi fotovoltaici di Lequile. Il primo, di questi, è stato tentato alle 19 di ieri, nel parco della “Igreen Patrol” che si trovata a ridosso della statale Lecce-Gallipoli. I vigilanti della “Ggs la Velialpol” hanno raggiunto il posto, richiamati dall’allarme e hanno trovato recinzione e cavi recisi.

Poco dopo, all’alba di oggi, i malviventi ci hanno riprovato in un altro punto del campo fotovoltaico. Non hanno portato via nulla ma alcune lastre erano state già smontate e i pozzetti che contengono i cavi elettrici risultavano aperti. Le stesse guardie giurate, inoltre, nella tarda serata di ieri sono anche intervenuti a Torre Chianca, la marina di Lecce, dove i topi d’appartamento hanno provato ad introdursi nella casa di una vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le tapparelle di una finestra sono state sollevate e per i vigilanti è stato da subito chiaro che qualcosa non stesse andando per il verso giusto. Fortunatamente, però, i ladri sono stati messi in fuga e non hanno avuto il tempo di portare via nulla. Ma non è tutto. A Nardò, come accennato, un colpo è infatti riuscito, sebbene di poco conto. Qualcuno, dopo essersi introdotto nei magazzini del discount “Eurospin”, hanno portato via alcune bottiglie di alcolici, del valore di poche decine di euro. In tutti gli episodi, sono intervenuti i carabinieri per i rilievi: nei primi casi i militari della compagnia leccese, a Nardò i colleghi di Gallipoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento