Cronaca

Furti, sparisce il rame e persino le ghiglie di ghisa per lo scolo dell'acqua

Gli episodi avvenuti fra Copertino e Casarano. Mentre a Otranto due turisti sono stati denunciati per aver rubato nell'Eurospin

Un campo fotovoltaico.

LECCE – Continuano i furti nei campi fotovoltaici nel Salento e, più in generale, di rame e materiale ferroso. Sono diversi quelli avvenuti negli ultimi giorni e fra gli ultimi scoperti ve n’è uno nella zona di Copertino. E’ stato denunciato presso la tenenza locale dal manutentore dell’impianto fotovoltaico.

Stando alle ricostruzioni, i ladri, la notte precedente, dopo aver reciso la rete metallica dell’impianto e aver manomesso allarme e sistema di videosorveglianza, hanno portato via circa 550 metri di cavi di rame. Il danno è da quantificare ed è coperto da assicurazione.

Casarano, furti di griglie: Comune in allarme

Ancora più curioso quanto avvenuto a Casarano, dove, presso la stazione locale, il Comune ha denunciato che fra il 23  e il 26 aprile, qualcuno ha rubato tre griglie di ghisa per il deflusso delle acque piovane situate in via Acogna, su viale Stazione e corso Vittorio Emanuele. Il danno totale ammonta a 400 euro e non è assicurato.

La vicenda sta suscitando un certo interersse e va aggiunto che i furti sono molti di più. Ne sono stati rilevati più di recente anche in via Agri angolo via Mincio. Un fatto non episodico, ma continuo, spiegando dal Comune. "Furti sono stati registrati anche la scorsa notte", illustra una nota del Municipio di Casarano. "Laccaduto è stato segnalato da cittadini e rilevato dagli operatori comunali addetti alla manutenzione stradale".

"Il furto delle griglie, oltre al danno economico, è particolarmente grave perché crea pericolo alla circolazione e ai cittadini. Il Comune di Casarano ha già presentato formale denuncia presso gli organi competenti. Ci auguriamo che quanto prima possano essere individuati i
responsabili dei furti. nel mentre, segnaliamo ai concittadini questo increscioso fenomeno per ragioni anche di sicurezza ed incolumità pubblica, in quanto potrebbero trovarsi ad affrontare un potenziale pericolo, improvviso e non segnalato, derivante dall'assenza di qualche griglia stradale". Il Comune rivolge un appello a tutti, affinché segnalino anomalie e forniscano informazioni per fermare il fenomeno. 

Otranto, denunciati due romagnoli per furto

A Otranto, invece, i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato due visitatori: P.A., 31enne di Longiano (Forlì-Cesena) e F.L., 46enne di Ravenna. La mattina del 21 aprile scorso sono stati sorpresi e bloccati da personale del discount Eurospin di via Alimini, subito dopo aver prelevato, senza pagare, alcuni prodotti alimentari, nascondendone parte nella borsa della giovane donna, e il resto nei pantaloni dell’uomo. La merce è stata recuperata e restituita

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, sparisce il rame e persino le ghiglie di ghisa per lo scolo dell'acqua

LeccePrima è in caricamento