Cronaca Via Provinciale per Soleto

Doppio furto nella notte. Nel mirino distributore e cooperativa agricola

L'area di servizio "Total" di Martano e l'oleificio "Oro nostro" di Surbo sono stati visitati dai ladri, fuggiti a mani vuote in uno dei casi. Nel primo, hanno persino oscurato i sensori dell'allarme, scattato ugualmente

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

MARTANO - Quando l'allarme è scattato, erano circa le due della notte. La stazione di rifornimento "Total" di Martano , sulla via provinciale per Soleto, è stata infatti presa di mira da quattro malviventi, tutti ripresi dalle videocamere di sorveglianza.

Si sono introdotti  nel bar dell'area di servizio, dopo aver forzato la serratura della porta di ingresso e oscurato, inutilmente, sensori utilizzando della carta stagnola. Hanno arraffato gratta e vinci e svariate confezioni di sigarette, per poi fuggire rapidamente, dileguandosi lungo le campage circostanti.

Sul posto sono giunti i vigilantes dell'istituto "Alma Roma", dopo aver allertato anche il titolare dell'esercizio, per eseguire un sopralluogo ed accertare che i malviventi si fossero allontanati.

Un ladro solitario è stato, inoltre, ripreso anche da altre telecamere. Quelle collegate con la centrale operativa dell'istituto "Consorzio Vigilanza" di Surbo.  La cooperativa "Oro nostro", infatti è stata "visitata" per la seconda volta in pochi giorni da malintenzionati.

Lo scorso 12 gennaio, infatti, il pesante lucchetto della recinzione era stato tranciato, nel tentativo di mettere a segno un colpo. Questa notte, invece, l'individuo ripreso dai nastri - che con ogni probabilità ha agito con l'aiuto di un complice - ha preso di mira un trattore custodito nel deposito dello stabilimento oleario. Ma il suo piano è fallito, grazie all'antifurto, provocando soltanto lievi danni alla porta del magazzino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio furto nella notte. Nel mirino distributore e cooperativa agricola

LeccePrima è in caricamento