Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Miggiano / Piazza Municipio

Ladri in due bar: rubati una macchina cambia soldi e un fornetto scalda brioche

I furti di notte danni della caffetteria “Al 122” di Miggiano e del "New Bar Stazione" di Squinzano. Indagano i carabinieri

Foto di repertorio

MIGGIANO – Ladri tornano a “visitare” una caffetteria: il bottino è davvero magro e loro sono stati immortalati dai dispositivi di sicurezza. E’ accaduto nella notte, a Miggiano. In due, a volto coperto per non essere identificati, si sono introdotti nel locale che ospita il bar “Al 122”, in piazza Municipio.  Intorno alle 4, la coppia di malviventi ha forzato la serratura di uno degli accessi all’attività.

Una volta all’interno, i due hanno arraffato i contanti custoditi nel registratore di cassa, ma hanno recuperato una somma di appena un centinaio di euro. Dopo il denaro, si sono impossessati anche del fornetto elettrico per scaldare le brioches e di una piastra per tostare il pane. Si sono dileguati col bottino, nonostante la caffetteria si trovi in un punto centrale del piccolo comune.

Non devono però aver fatto i conti con  le videocamere di sorveglianza installate all’esterno dei vari esercizi della zona. Quei filmati sono ora finiti nelle mani dei carabinieri della compagnia di Tricase, guidati dal capitano Alessandro Riglietti. I militari dell’Arma visioneranno i fotogrammi alla ricerca di eventuali analogie con colpi recenti messi a segno ai danni delle attività commerciali.

Altro furto a Squinzano

Un altro furto è avvenuto a Squinzano, sempre la scorsa notte, al civico 20 di piazza Stazione. Ignoti, forzando la porta 'ingresso, si sono  introdotiti nel “New Bar Stazione”, portando via una macchina cambia soldi. Il danno è da quantificare e non è coperto da assicurazione. I carabinieri della stazion locale hnno svolto un sopralluogo e rilievi sulla scena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in due bar: rubati una macchina cambia soldi e un fornetto scalda brioche

LeccePrima è in caricamento