Berlina rubata nella concessionaria Bmw: ritrovata nel Brindisino

Ladri in azione prima dell'alba presso la Emme Auto, all'inizio della strada statale per Brindisi. Per uscire hanno sfondato un cancello

La concessionaria Emme Auto.

LECCE – Una berlina da sogno nelle mani dei ladri, anche se solo per qualche ora. Prima ancora che facesse luce, alcuni malviventi hanno sfondato un cancello laterale della concessionaria Bmw Emme Auto, sita nel tratto iniziale della strada statale per Brindisi e sono riusciti a portare via una vettura della famosa casa tedesca, una serie 7, nuova di zecca. La vettura è stata poi ritrovata nel pomeriggio in un deposito nelle campagne di San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi, grazie all'antifurto satellitare.

Tutto è inziato alle 4,05 quando la centrale dell’istituto di vigilanza Velialpol ha ricevuto il segnale di allarme scattato nel momento in cui i malviventi sono entrati negli spazi chiusi della concessionaria dove era custodita l'auto, ma quando una pattuglia è arrivata sul posto i ladri erano già in fuga con la costosa vettura (il modello base parte da 90mila euro circa). Contemporaneamente è stato avvertito il responsabile delle vendite e il personale della questura.

Sul posto sono accorsi gli agenti della sezione volanti e successivamente la polizia scientifica per effettuare i rilievi. Sono stati acquisiti i filmati dell'impitano di videosorveglianza di cui è dotato il concessionario, nella speranza di trarre indicazioni utili per risalire ai ladri. Il cancello forzato per uscire dal piazzale dove sono sistemate numerose vetture non è collegato al dispositivo di allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' invece fallito un colpo nella notte all'Unieuro di Surano, nel centro commerciale Gulliver, lungo la statale 275. Ignoti (anche di numero) hanno forzato la porta del magazzino, ma non sono riusciti a divellere una grata. Ll'allarme è scattato e sul posto è arrivata la vigilanza. Avvisati i carabinieri della compagnia di Maglie, sono scattate le indagini. Non vi è però un sistema di videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento