menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cartoleria derubata.

La cartoleria derubata.

Di notte nella cartoleria: arraffa tre zaini per la scuola e dei pennarelli

Il colpo ai danni di una rivendita di Taurisano. L’autore del furto avrebbe potuto arraffare altra merce più costosa, ma si è limitato ai prodotti scolastici

TAURISANO – Un furto insolito, che sembrerebbe dettato dalla disperazione. Il ladro che ha agito la scorsa notte, ai danni di una cartoleria di Taurisano, ha arrecato lievi danni all'infisso per arraffare tre zaini, dei colori per bambini e qualche moneta. Questo il bottino recuperato dall’individuo che, nelle ultime ore, ha messo a segno il colpo nel locale che ospita la rivendita di prodotti di cancelleria e per la scuola, Cartanet, in via Addis Abeba.

Quando la proprietaria si è recata in mattinata sul posto, per avviare la propria giornata lavorativa, ha trovato la porta a vetri danneggiata. Colui che ha agito ha infatti provocato delle crepe sulla vetrata, nel forzare la maniglia. Una volta all’interno, avrebbe potuto arraffare delle confezioni di profumo, sicuramente refurtiva più prestigiosa.

38a6aee5-3e5f-4d6c-9005-eb83a190ae50-2E, invece, si è impossessato di tre borse da scuola per bambini, dei pennarelli e alcune monete arraffate dal registratore di cassa. Un furto che sembrerebbe essere stato perpetrato da qualcuno bisognoso di attrezzatura scolastica. Forse per i propri figli. Dell’accaduto sono stati informati gli agenti del commissariato locale che, in mattinata, hanno poi ascoltato la vittima del colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento