Ladri mimetizzati tra i fedeli. Staccano televisore dal muro della chiesa e fuggono

I malviventi hanno agito nella giornata di ieri, presumibilmente dopo la celebrazione della messa, nel luogo di culto intitolato a Santa Maria della porta, a Lecce. Hanno rimediato, oltre all'apparecchio tecnologico, anche una manciata di banconote. Sul posto, gli agenti della sezione volanti

LECCE – Il furto diventa “sacro”. Sempre più spesso, infatti, i ladri si concentrano sui luoghi di culto, come se all’interno davanti alle icone dei santi, il gesto illecito non fosse reato, ma poco più di un peccato. E’ accaduto ancora. Alcuni individui, infatti, nella giornata di ieri si sono introdotti all’interno della chiesa “Santa Maria della porta”, in via Cavalieri di Vittorio Veneto, dove hanno sradicato un televisore dal muro, per poi fuggire anche con pochi spiccioli.

Il furto è avvenuto,  presumibilmente, nella tarda mattinata, dopo la santa messa. Trovato un varco con estrema facilitò, forse approfittando dei numerosi fedeli nei paraggi, i topi “di chiesa” si sono diretti all’apparecchio tecnologico, di cui certamente conoscevano già la presenza,  per poi arraffare anche un paio di banconote di piccolo taglio da una cassettina metallica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per i rilievi, gli agenti di polizia della sezione volanti. In più occasioni, di recente, il personale della questura, assieme alle altre forze dell’ordine, si è ritrovato costretto a intervenire nei luoghi sacri. Soltanto il giorno prima, tanto per citare l’ultimo degli episodi, un 51enne è stato denunciato a Galatone. Nei suoi confronti, una delle accuse più originali: quella di aver rubato la Bibbia, dalla sede della Caritas del posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento