Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Furto d'armi alla Forestale, sconto di pena in appello per Buccarella

E' scesa da dieci anni a sette anni e otto mesi la condanna del 46enne di Porto Cesareo accusato del colpo messo a segno nel luglio 2014 nella caserma di San Cataldo

LECCE - E' stata rideterminata la pena nei riguardi di Angelo Buccarella, il 46enne di Porto Cesareo ritenuto uno degli esecutori materiali del furto di armi avvenuto la notte tra il 13 e il 14 luglio di due anni fa nella sede del Corpo Forestale di San Cataldo.

La Corte d'appello di Lecce, presieduta dal giudice Carlo Errico, gli ha inflitto sette anni e otto mesi a fronte dei dieci anni contenuti nella sentenza emessa nel novembre del 2015 dal gup (giudice per l'udienza preliminare) Michele Toriello nel processo di primo grado discusso col rito abbreviato. Oltre che di furto, Buccarella (difeso dagli avvocati Stefano Pati e Giancarlo Dei Lazzaretti) era accusato anche di corruzione, spaccio di droga, detenzione, porto e cessione di armi da guerra, e accesso abusivo al sistema informatico del ministero dell'Interno.

Buccarella-9Altri quattro imputati che avrebbero preso parte al furto insieme a Buccarella, patteggiarono pene dai quattro anni e mezzo ai tre anni di reclusione, mentre in quattro furono rinviati a giudizio. Tra questi,  l'appuntato Fernando Aronne, 53 anni, di Nardò, all’epoca dei fatti in servizio presso la stazione dei carabinieri di Porto Cesareo, accusato di introduzione abusiva nel sistema telematico di informazioni interforze del ministero dell'Interno e di corruzione.

Secondo le indagini, la banda riuscì a introdursi nella caserma dalla finestra e con la fiamma ossidrica aprì l'armadio blindato, impossessandosi di quanto vi era all'interno: due pistole mitragliatrici, quattro serbatoi, 200 cartucce calibro 9x19 parabellum, un giubbetto e un casco antiproiettile e una placca di riconoscimento per agenti di polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto d'armi alla Forestale, sconto di pena in appello per Buccarella

LeccePrima è in caricamento