Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Furto di 70mila euro dal bar, condannata ex dipendente

Marianna Dell'Anna, 32enne di Copertino, condannata ad un anno e 3 mesi di reclusione, pena sospesa, dal giudice del tribunale monocratico di Nardò. I soldi, spariti dal bar La Plaza di Leverano

DSC03242-2

LECCE - Avrebbe sottratto circa 70mila euro ai titolari del bar La Plaza di Leverano, dove lavorava come barista. Per questo Marianna Dell'Anna, 32enne di Copertino è stata condannata ad un anno e 3 mesi di reclusione, pena sospesa, dal giudice del tribunale monocratico di Nardò. L'accusa aveva chiesto una condanna a 2 anni.

Furti costanti quelli della donna, che si sarebbero ripetuti di giorno in giorno. A poco a poco la donna avrebbe sottratto parte dei ricavi provenienti da consumazioni, ricariche telefoniche, gratta e vinci e lotterie, ma anche dal pagamento di bollette e vari altri servizi.

La donna fu arrestata, in flagranza di reato, il primo agosto di tre anni fa dai carabinieri del nucleo operativo di Campi Salentina. Ad incastrarla anche i filmati girati con le telecamere a circuito chiuso dell'esercizio commerciale Inoltre, due militari in borghese utilizzarono delle banconote segnate per acquistare 2 consumazioni all'interno del bar. Banconote che furono poi trovate nella borsetta della Dell'Anna, in seguito perquisita.


La donna era assistita dagli avvocati Giuseppe Romano e Francesco Tobia Caputo. Il titolare del bar Gianluca Balilla, si era costituito parte civile con l'avvocato Massimo Bellini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di 70mila euro dal bar, condannata ex dipendente

LeccePrima è in caricamento