Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Maglie

Col piede di porco forzano la porta del distributore: ennesima razzia di sigarette

Hanno preso soltanto decine di confezioni di “bionde” i ladri che, poco prima delle quattro, hanno messo a segno un colpo ai danni della stazione “Q8” di Cavallino, sulla strada per Maglie. Il sistema di allarme si è attivato e il furto è rimasto a metà. Sul posto, guardie giurate e polizia

Il locale colpito dai ladri

CAVALLINO – Mettono a segno un furto ai danni di un distributore, ma il colpo resta a metà. Intorno alle quattro meno un quarto della notte, alcuni malviventi hanno raggiunto l’area di servizio “Q8” di via Maglie, nel territorio di Cavallino. Forzata la porta di ingresso principale, usando probabilmente un piede di porco che non è stato rinvenuto sul posto, sono riusciti ad introdursi nella caffetteria, che è anche rivendita di tabacchi.

Il sistema di allarme si è immediatamente attivato e a loro non è rimasto che il tempo per svuotare i ripiani di uno scaffale in legno, sul quale vi erano diverse confezioni di sigarette, per un valore ancora in fase di quantificazione.  Sono fuggiti mentre la sirena dell’antifurto stava già richiamando sul posto le guardie giurate dell’istituto di vigilanza “La Velialpol”. Le guardie giurate hanno raggiunto la stazione di rifornimento, ma i malviventi si erano già dileguati.

Durante il sopralluogo eseguito all’interno e attorno alla tabaccheria, erano presenti anche gli agenti di polizia della sezione volanti.  Il personale della questura ha recuperato i filmati del sistema di videosorveglianza, che ora saranno visionati dai tecnici, alla ricerca di indizi sull’identità degli autori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Col piede di porco forzano la porta del distributore: ennesima razzia di sigarette

LeccePrima è in caricamento