Cronaca

Ruba due registratori di cassa dall’edicola. Ma viene riconosciuto dai cittadini

Un 24enne di Alliste, già noto alle forze dell'ordine per alcuni precedenti, è stato ristretto al regime dei domiciliari all'alba di ieri. Dopo essersi introdotto in una cartoleria del posto per mettere a segno un furto, è stato riconosciuto da alcuni testimoni

ALLISTE – Ha agito da solo, pianificando un furto che gli è costato l’arresto. Marco Renna, 24enne di Alliste, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato all’alba di ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, assieme ai colleghi della stazione di Collepasso.

Tutto è cominciato alcune ore prima: il 24enne si è introdotto nel locale di una cartoleria del posto, dopo aver danneggiato la porta di ingresso. Una volta all’interno, si è impossessato di due registratori d cassa, con dentro un centinaio di euro in tutto. Nel corso di una breve attività investigativa, i  militari del Norm, diretti dal tenente Roberto Mitola, hanno individuato il giovane e lo hanno ritenuto il responsabile del furto.Renna Marco-3

E’ stato incastrato dalle testimonianze di diversi cittadini che lo hanno notato aggirarsi nella zona dell’edicola nei minuti in cui è avvenuto il colpo. Quando Renna è fuggito, evidentemente, non deve aver fatto i conti co lo sguardo e la prontezza  di qualcuno. Accompagnato presso gli uffici della caserma, gli uomini dell’Arma hanno terminato le operazioni di identificazione e ristretto il 24enne ai domiciliari, su disposizione del pm di turno presso la Procura di Lecce, Carmen Ruggiero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba due registratori di cassa dall’edicola. Ma viene riconosciuto dai cittadini

LeccePrima è in caricamento