Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via della Croce Rossa

Ladri svaligiano bar e deposito di medicinali. Colpi per oltre 20mila euro

Nella notte, i malviventi hanno preso di mira una caffetteria di Lecce, e un magazzino, nella zona industriale di Zollino. Nel primo, hanno portato via tv, play station e alimenti, utilizzando un furgone. Anche nel secondo caso, hanno caricato centinaia di confezioni di farmaci su un camion

Il bar derubato nella notte.

ZOLLINO – Hanno parcheggiato un furgone, evidentemente di grosse dimensioni, nei pressi dell’area di un magazzino pei mettere a segno un colpo che ha fruttato loro un bottino di circa 20mila euro. Composto esclusivamente da medicinali. Nella notte, infatti, una banda ha messo a segno un furto ai danni di un deposito di farmaci nella zona industriale di Zollino, in via della Croce Rossa, di proprietà della So.Farma.Morra spa, azienda nazionale con sede a Segrate, in Lombardia, e specializzata nella distribuzione di prodotti farmaceutici, parafarmaceutici e odontoiatrici.

I malviventi devono aver studiato accuratamente il piano: nonostante il loro mezzo ingombrante, utilizzato per trasportare la refurtiva,  nessuno ha notato la sequenza del scene del furto. Dopo aver svaligiato il locale, ripulito da quelle centinaia di confezioni avvolte negli involucri originali, i ladri si sono dileguati senza lasciare tracce.

Quando il titolare ha scorto l’accaduto, si è rivolto alle forze dell’ordine. Sul posto sono, infatti, intervenuti i carabinieri della stazione di Soleto, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, per eseguire i rilievi. I militari hanno, intanto, recuperato le registrazioni di tutte le videocamere utili installate lungo le vie adiacenti, per chiarire che tipologia di mezzo sia stato usato dalla banda e quale tragitto abbiano percorso.

Anche un bar, in via Pordenone, a Lecce, è finito nel mirino dei ladri. Si tratta del “Caffè Rubino”, nei pressi di via Leuca. Alcuni individui si sono introdotti nei locali della caffetteria dopo aver scardinato l'inferriata della porta di ingresso. Ma una volta all’interno, hanno rimediato due televisori, prelevandoli direttamente dalle mensole alle pareti sulle quali erano fissate, e una play station.  Ma niente  slot-machine. O macchine cambia soldi. 

Hanno "ripiegato" su prodotti alimentari come dolciumi, merendine  e confezioni di caffè. Senza risparmiare alcune bottiglie di bevande alcoliche. I titolari dell’attività, i quali hanno scorto soltanto questa mattina che cosa fosse accaduto, hanno allertato gli agenti di polizia delle volanti, sopraggiunti poco dopo. Dai primi fotogrammi estrapolati dai filmati, si scorge un Fiat Ducato di colore bianco, sul quale i malviventi hanno caricato il bottino. Tra merce sottratta e parti danneggiate, il valore ammonta a circa tremila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri svaligiano bar e deposito di medicinali. Colpi per oltre 20mila euro

LeccePrima è in caricamento