Rubano denaro e ricette mediche dalla farmacia. Ma videocamere li immortala

Tre individui, nella notte, sono stati ripresi dal sistema di videosorveglianza della rivendita di medicinali di Villa Convento. Dopo essersi introdotti, hanno arraffato la somma contenuta nel registratore di cassa, e alcune decine di prescrizioni mediche. La polizia p sulle tracce della Fiat Stilo

La via principale di Villa Convento.

VILLA CONVENTO (Lecce) – Hanno portato via una somma di appena cento euro, e decine di ricette mediche già compilate. E’ l’insolito bottino arraffato nella notte dai ladri che hanno preso di mira la farmacia di Villa Convento, alla periferia di Lecce, già colpita in passato da bande di malviventi.

Intorno alle tre, i componenti di una banda hanno scardinato la serratura della porta di ingresso, per poi fare irruzione nel locale della rivendita di medicinali. L’obiettivo era il registratore di cassa, “ripulito” velocemente poiché, all’interno del cassetto, non vi erano che alcune banconote di piccolo taglio. Dopo aver prelevato anche le prescrizioni dei farmaci già compilate, si sono diretti verso l’uscita, ignari che le videocamere stavano riprendendo la scena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti e tre  malviventi sono stati immortalati dalle registrazioni, e sono stati visti fuggire a bordo di una Fiat Stilo. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia della sezione volanti, i quali hanno avviato le indagini dopo ave visionato i filmati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento