Topi d’appartamento in casa di una guardia giurata. Via con pistole, munizioni e gioielli

I malviventi hanno agito nella serata di ieri, nella zona 167/A di Lecce, introducendosi nell’abitazione di un vigilante. Una volta all’interno, hanno arraffato due armi, il relativo munizionamento, senza risparmiare monili e oggetti preziosi. Sul posto, agenti delle volanti e scientifica

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

LECCE  - La sensazione di violenza visiva, subita dalle vittime dopo un furto, è stata doppia per l’ennesimo titolare di casa che si è ritrovato l’abitazione svaligiata dai topi d’appartamento. Il piano eseguito nella serata di ieri, in via Avellino, nella zona 167/A di Lecce, ha fruttato ai malviventi non soltanto un bottino ingente composto da diversi monili, del valore ancora in fase di precisa quantificazione.

Ma, tra la refurtiva, sono incluse anche due pistole e relativo munizionamento, legalmente detenuti dal titolare, il quale svolge l’attività di guardia giurata. I ladri, infatti, una volta entrati in casa, hanno messo a soqquadro le stanze alla ricerca di un oggetto preciso: la cassaforte.

Non ha tardato a frasi trovare e la banda di malviventi, dopo averla scardinata, è riuscita a scappare con le armi e i gioielli, senza lasciare tracce evidenti. Quando la vittima si è accorta dell’accaduto, ha allertato immediatamente gli agenti di polizia delle volanti, sopraggiunti assieme ai colleghi della scientifica. Il personale della questura ha ascoltato la vittima, ed eseguito i rilievi, per acquisire dati determinanti alla ricerca dei responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

Torna su
LeccePrima è in caricamento