menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Corso Vittorio Emanuele in centro

Corso Vittorio Emanuele in centro

Entrano nel ricamificio artigianale del centro storico. Via con soldi e capi

I ladri, nella notte, hanno messo a segno un furto ai danni di un’attività commerciale a pochi passi dal Duomo di Lecce. Sono entrati dall’ingresso principale e, una volta all’interno, si sono impossessati dei soldi e di alcuni capi cuciti a mano. Indagano i carabinieri

LECCE - Ladri fuggono con un bottino esiguo in un laboratorio del centro storico. Il furto è avvenuto nella notte su Corso Vittorio Emanuele, a pochi passi dal Duomo di Lecce. Per perpetrare il furto, sono entrati dalla porta principale del negozio specializzato nella vendita di articoli da corredo e ricami, sebbene l’ingresso si trovi proprio su uno dei punti nevralgici del cuore cittadino.

Una volta all’interno, poi, i malviventi hanno arraffato il contenuto del registratore di cassa, ancora in fase di quantificazione, per poi fuggire indisturbati senza essere notati dai passanti. Non è però escluso che siano state invece le videocamere a immortalare quelle scene.

 I filmati sono ora al vaglio dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, sopraggiunti al momento della scoperta del colpo, in mattinata.  La titolare dell’attività stilerà nel corso della giornata l’inventario, per chiarire se i ladri abbiano portato via anche della merce in vendita. Dai primi riscontri sembrerebbe di sì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento