Cronaca

Furto nella notte di due escavatori

E' il secondo colpo in pochi giorni che ladri compiono ai danni di ditte salentine. La scorsa notte la banda, perché forse di questo si tratta, ha preso di mira l'azienda "Fachechi", di Diso

Gli investigatori stanno cercando di capire se gli autori dei furti di automezzi pesanti compiuti in questi giorni nel Salento fanno parte della stessa banda. L'ultimo dei quali è stato compiuto la scorsa notte all'interno di una azienda tra Diso e Ortelle, la "Fachechi", dove i ladri si sono introdotti con lo scopo di appropriarsi di due escavatori (ad ogni modo assicurati) il cui valore si aggira intorno a 70mila euro. L'altro colpo, infatti, era stato compiuto appena qualche giorno addietro ai danni della ditta "Igeco". Anche in questa occasione i ladri avevano rubato mezzi pesanti.

Le indagini per risalire agli autori dei furti sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Maglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella notte di due escavatori

LeccePrima è in caricamento