Furto nella notte nell’area di servizio: rubate stecche di sigarette

Chi ha agito ha praticato un foro nelle pareti del bar. Al vaglio dei carabinieri della compagnia di Lecce, giunti sul posto dopo la chiamata del titolare, i filmati delle telecamere di videosorveglianza

CAVALLINO - Rubate stecche di sigarette dal bar "Maka" nella stazione di servizio Tamoil, a Cavallino, e, chi ha agito, lo ha fatto praticando un buco nelle pareti del locale, dopo aver danneggiato il sistema di videorveglianza.

E’ quanto è emerso dai primi risconti investigativi, avviati in seguito all’allarme lanciato dal titolare che, all’apertura dell’esercizio commerciale, si è accorto dell’anomalia sul muro e della merce mancante sia sull'espositore che nel vano deposito. E' in corso di quantificazione il valore della refurtiva che non era assicurata.

La chiamata ai carabinieri della stazione locale, dipendenti compagnia di Lecce, è giunta intorno alle 3 e sul posto i militari hanno accertato i segni di effrazione e sequestrato i filmati ripresi dalle telecamere di cui è dotata l'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I video ora sono al vaglio dei militari e non è escluso che da questi si riesca a trovare qualche elemento utile per risalire ai responsabili del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento