Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Via Salvatore Trinchese

Ruba un profumo in centro e poi se ne va al Bingo. Nei guai un 37enne

Un uomo è stato denunciato dai poliziotti con l'accusa di furto aggravato. Dopo aver prelevato un cosmetico dagli scaffali dei magazzini Coin, si è nascosto in un condominio, per poi raggiungere la sala da gioco di via Trinchese

Foto Lecceprima (tutti i diritti riservati)

LECCE - Pare esista un rapporto direttamente proporzionale tra l'attuale recessione economica, e il consumo di profumi e di essenze. A dimostrarlo non è l'ennesima indagine sociologica, quanto una casistica fatta di furti e ammanchi, eseguiti nell'ultimo periodo tra gli scaffali dei reparti di cosmesi. Nel primo pomeriggio di ieri, poco dopo le 15, F.G., un uomo di 37 anni è stato fermato dagli agenti della Squadra volanti della questura di Lecce, fatti intervenire nei locali della Sala Bingo di via Salvatore Trinchese. La segnalazione giunta ai poliziotti, denunciava la presenza di un uomo calvo, con addosso dei pantaloni neri e giubbotto blu scuro che, pochi istanti prima, aveva infatti prelevato un profumo dai magazzini Coin di Piazza Mazzini.

All'interno della Sala Bingo è giunta anche una dipendente del magazzino Coin che ha riconosciuto il ladro, responsabile di aver asportato una confezione di essenza da 30 millilitri, del valore di poco più di 40 euro, prima di darsi alla fuga. Dopo aver trovato rifugio in un condominio poco distante, al civico 4, si è diretto verso il Bingo di via Trinchese, dove poi è stato rintracciato, grazie alle indicazioni della commessa che ne ha seguito i movimenti, senza perderlo di vista. Fermato dai poliziotti, il 37enne ha mostrato un atteggiamento collaborativo, confermando sia il gesto, e sia indicando il luogo dove aveva occultato il piccolo bottino: un cestino portarifiuti, al secondo piano dello stabile. L'autore, già noto alle forze dell'ordine per precedenti analoghi è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato.

 

 

 

       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un profumo in centro e poi se ne va al Bingo. Nei guai un 37enne

LeccePrima è in caricamento