Ladri nella sede del sindacato: rompono la finestra e rubano un pc

L’episodio scoperto nella mattinata di ieri, a Lecce, dai dipendenti della Ugl. Sul posto, gli agenti delle volanti per i rilievi e le indagini

Foto di repertorio.

LECCE – Ladri di notte negli uffici di un sindacato. Il colpo è stato scoperto nella mattinata di ieri, nella sede dell’Ugl, l’Unione generale del lavoro, al civico 47 di via Don Bosco, non lontano dalla stazione ferroviaria di Lecce.

Sono stati alcuni dipendenti, una volta raggiunta la propria sede di lavoro, a notare il vetro di una finestra della struttura mandata in frantumi. Ignoti, approfittando della facilità di accesso, sono infatti riusciti ad accedere agli uffici, asportando un personal computer. Non mancherebbero documenti.

Sul posto, per i rilievi, gli agenti di polizia della sezione volanti. Il personale della questura ha avviato immediate indagini, anche avvalendosi delle videocamere di sorveglianza di cui è dotato l’immobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

Torna su
LeccePrima è in caricamento