Ladri di notte nel bar: “ripuliscono” tre apparecchi e via col bottino

Il furto ai danni di un chiosco nel rione Castromediano dove i malviventi, senza essere visti, hanno svuotato i cassetti di due slot machine e di una macchina cambia soldi. Sono scappati con le monete per un valore totale ancora in fase di quantificazione. Indaga la polizia

Foto di repertorio

LECCE – Ladri visitano il “Bar degli amici” e fuggono con i soldi delle slot machine. Il furto è avvenuto la notte scorsa a Castromediano,  in via Antonio Dell’Abate. I malviventi hanno trovato l’accesso attraverso una delle finestre del chiosco: una volta all’interno, hanno preso di mira gli apparecchi elettronici presenti e si sono impossessati delle monete.

Hanno infatti “ripulito” i cassetti di due slot machine e di un terzo dispositivo cambia soldi. Sconosciuto il bottino con cui sono fuggiti, che dovrebbe aggirarsi attorno ai 250 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per i rilievi, gli agenti di polizia della sezione volanti della questura leccese. Le forze dell’ordine hanno ascoltato il malcapitato ed eseguito un sopralluogo. Al vaglio dei poliziotti, le videocamere di sorveglianza installate nell’isolato: in zona sono infatti presenti diversi esercizi commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento