Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Via Veglie

Di notte nell’ambulatorio del centro. Arraffano due computer e fuggono

Alcuni individui, approfittando della chiusura del week-end, hanno messo a segno un colpo in uno studio medico associato di via Veglie, a Salice Salentino. Oltre agli apparecchi elettronici, si sono impossessati di materiale sanitario. Indagano i carabinieri

Un mezzo dei carabinieri (Foto di repertorio)

SALICE SALENTINO – Non è che, a cavallo tra sabato e domenica,  fossero lì per chiedere cure o soccorsi. Questo è certo. Hanno aspettato la chiusura del fine settimana, per appropriarsi di oggetti di cui, certamente, conoscevano l’esistenza. Nel corso del week-end, infatti, alcuni individui si sono introdotti nei locali di un poliambulatorio del centro di Salice Salentino, per mettere a segno un furto.

I malviventi hanno raggiunto lo studio medico associato “San Francesco”, sulla via che congiunge il comune del nord Salento a Veglie, e hanno cominciato a rovistare tra i cassetti delle scrivanie e negli armadietti presenti nella struttura. Due computer, e parte del materiale utilizzato per le prestazioni sanitarie è stato infatti sottratto dalla clinica, nonostante il tempo ridotto, prima che squillasse l’antifurto.

Accorsi i professionisti sul posto, questa mattina, la sorpresa: gli ambienti erano a soqquadro e la sparizione improvvisa degli apparecchi tecnologici - che peraltro contengono anche dati personali – evidenti e del valore ancora in fase di quantificazione. Sono stati allertati i carabinieri della stazione locale, i quali hanno eseguito i rilievi all’interno dello stabile, per tentare di raccogliere indizi utili alle indagini, nelle quali si tenterà di chiarire l’eventuale presenza di testimoni che, vista la posizione centrale dell’edificio, abbiano potuto assistere all’accaduto o, quanto meno, aver notato movimenti sospetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di notte nell’ambulatorio del centro. Arraffano due computer e fuggono

LeccePrima è in caricamento