Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Furto sventato: caricano un escavatore su autocarro rubato, poi fuggono

Intorno alle 22 pattuglie dell'istituto Velialpol sono accorse presso l'impianto di Biosud, dove si era attivato l'impianto di allarme

SQUINZANO - Poco prima delle 22 di ieri sera è stato sventato un furto presso la ditta Biosud, il cui grande impianto si trova lungo la Provinciale 236, non distante da Squinzano. Si occupa di raccolta e smaltimento di rifiuti speciali, pericolosi e non, in particolare di tipo sanitario.

L'attivazione del sistema di allarme ha allertato la sala operativa dell'istituto di vigilanza Velialpol. Dopo qualche minuto le pattuglie inviate hanno notato un grande camion un Iveco Eurocargo di colore bianco fermo nelle vicinanze dell'azienda, sul quale era stato caricato un escavatore. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri.

I successivi controlli hanno consentito di appurare che il mezzo più grande era stato rubato nella vicina Trepuzzi il 1 settembre. Con ogni probabilità la consapevolezza dell'azionamento dell'impianto di allerme ha costretto i ladri a mandare a monte il loro piano e darsi alla fuga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto sventato: caricano un escavatore su autocarro rubato, poi fuggono

LeccePrima è in caricamento