rotate-mobile
Colpo non riuscito / Squinzano / Via San Michele

S’introducono in un’abitazione ma scatta l’allarme: ladri in fuga a mani vuote

Il tentativo nella serata di ieri, attorno alle 21, in via San Michele, sventato dal sistema di sicurezza e dal pronto intervento di una pattuglia dell’istituto di vigilanza La Velialpol

SQUINZANO – Hanno tentato il furto in un’abitazione di Squinzano ma sono stati costretti alla fuga senza riuscire a mettere a segno il colpo: se ne sono andati via a mani vuote i ladri, entrati in azione, ieri sera, in un appartamento di via San Michele, poco dopo le 21, approfittando dell’assenza dei proprietari.

Ma a far saltare i piani è stato il sistema di sicurezza, che si è prontamente attivato, rilevando le forzature dei malviventi e allertando la centrale operativa dell’istituto di vigilanza Ggs La Velialpol: ricevuto il segnale, sul posto è stata subito inviata una pattuglia di zona, che ha raggiunto l’abitazione.

Giunte sul luogo della segnalazione, le guardie giurate hanno verificato come i ladri avessero forzato una porta di legno che accede al giardino e una finestra di una stanza, collocata al primo piano, aperta. All’interno della camera, tra l’altro, è stata trovata la luce accesa.

Sono stati, quindi, contattati i proprietari dell’abitazione, che, essendo  fuori paese, non hanno potuto raggiungere l’appartamento, inviando un proprio familiare per un sopralluogo, utile a constatare eventuali danni o sottrazione di oggetti. È stato, però, accertato che i ladri siano stati costretti alla fuga, senza riuscire a portare via nulla. Dell’accaduto, sono stati informati i carabinieri della stazione locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S’introducono in un’abitazione ma scatta l’allarme: ladri in fuga a mani vuote

LeccePrima è in caricamento