Altra notte di raid e spaccate. Nessuna tregua per tabaccherie e impianti fotovoltaici

Nei giorni scorsi i ladri hanno cercato di svaligiare una rivendita di tabacchi nel centro di Monteroni di Lecce, ma il colpo è fallito. Nell notte, invece, messi a segno due colpi: uno in un impianto fotovoltaico, a Surbo. L'altro in un distributore di Salice Salentino. In ques'ultimo episodio le videocamere hanno ripreso le scene e i malviventi

Un fotogramma dei filmati che hanno ripreso il furto

SALICE SALENTINO – Il Nord Salento è stato nuovamente preso di mira dai ladri. Nella notte, infatti, tre malviventi hanno messo a segno un furto ai danni della stazione di servizio “Alemanno Petroli”, alla periferia di Salice Salentino, in via Vescovo Faggiano. Intorno alle 2,30, infatti, le guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Velialpol” sono intervenuti presso l’area di rifornimento a seguito dell’allarme attivato, collegato alla centrale operativa dell’agenzia di sicurezza.

Giunti sul posto, i vigilanti hanno notato immediatamente la vetrata della rivendita di tabacchi visibilmente rotta. Si sono subito rivolti ai carabineiri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, per eseguire un controllo accurato all’interno del locale. Facendosi strada tra i cocci di vetro, i militari dell’Arma hanno constatatao che mancava sia il registratore di cassa, sia alcune confezioni di sigarette, per un valore totale ancora in fase di quantificazione. La banda ha, invece, ignorato alcune slot machine, custodite all'interno della caffetteria.

Dalla visione dei filmati, i carabinieri hanno notato che i malviventi hanno agito con i volti travisati da passamontagna e sono sopraggiunti a bordo di un’Alfa Romeo Giulietta di colore scuro. Le indagini sono in corso per chiarire se via sia una connessione anche con altri colpi avvenuti a nordo del capoluogo salentino nel corso delle ultime ore. Circa 48 ore addietro, infatti, i ladri hanno cercato di mettere a segno un furto in una rivendita di tabacchi nel centro di Monteroni di Lecce, in via Monte San Gabriele., già presa di mira in un paio di altre occasioni dai malviventi.

Ad agire sarebbero stati almeno in tre, a bordo di due autovetture di cui non è dato conoscere il modello. Hanno forzato la serranda dell'attività commerciale, ma sono stati messi in fuga. Il colpo, fortunatamente, è sfumato e i carabinieri della stazione locale non hanno constato ammanchi o altri danni, fatta eccezione che per quelli arrecati agli infissi.foto 3-10-3

Infine, sempre nella notte, i ladri hanno agito anche all’interno di un campo fotovoltaico, sulla strada provinciale che congiunge Surbo a Casalabate. I ladri hanno asportato diversi dispositivi per la produzione di energia rinnovabile, ancora in fase di esatta quantificazione ma la refurtiva potrebbe aggirarsi attorno a diverse decine di lastre. Forse centinaia. Il gestore del parco formalizzerà la denuncia di quanto accaduto, al termine del sopralluogo da parte die carabinieri del Norm di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento