Cronaca

Furto nella zona industriale di Lecce: rubati 13 quintali di fertilizzanti e pesticidi

Il colpo è stato messo a segno questa notte ai danni della “Pascariello Agricoltura srl”. Acquisiti i filmati di videosorveglianza che hanno immortalato due individui riusciti a fare irruzione praticando un foro sul muro

LECCE - Furto nel cuore della notte ai danni della “Pascariello Agricoltura srl”, nella zona industriale di Lecce. Da un deposito della ditta, specializzata in prodotti agricoli, sono stati prelevati circa tredici quintali di fertilizzanti e pesticidi per un valore commerciale in via di quantificazione.

Ad allertare gli agenti delle volanti della Questura di Lecce, poco prima delle 3, sono state le guardie giurate della Ggs Velialpol, dopo che giunto il segnale d’allarme in centrale e aver mandato sul posto una pattuglia, avevano rilevato attraverso il sistema di videosorveglianza due individui intenti a fuggire dalla struttura.

Ma, all’arrivo delle forze dell’ordine, i malviventi avevano già fatto perdere le proprie tracce, probabilmente fuggendo attraverso il foro ricavato nel muro del capannone, lo stesso dal quale sarebbero riusciti a introdursi nello stabilimento. Potrebbero tuttavia avere le ore contate, perché gli investigatori stanno visionando i filmati delle telecamere che li hanno immortalati e che potrebbero rivelarsi fondamentali per risalire alla loro identità.

Sul posto sono sopraggiunti anche i poliziotti della scientifica e il titolare dell’azienda, un settantenne leccese che, in sede di denuncia preciserà il valore della merce sottratta, per fortuna coperta da assicurazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella zona industriale di Lecce: rubati 13 quintali di fertilizzanti e pesticidi

LeccePrima è in caricamento