Lavastoviglie in cortocircuito, scoppia incendio: seminterrato inagibile

Tanta paura nel pomeriggio a Galatone, in via Turati, per un incendio divampato in un'abitazione a causa di un malfunzionamento

GALATONE – Un cortocircuito nel seminterrato e divampa un incendio di tale portata, da rendere l’ambiente inagibile. È successo a Galatone, nel pomeriggio, in via Filippo Turati, alla periferia della cittadina. Qui, all’improvviso, all’interno di una villetta, un guasto a una lavastoviglie ha provocato scintile che hanno innescato un rogo ad alcune masserizie vicine.

Il fumo, uscito copioso dall’abitazione, ha subito portato alla richiesta di un intervento. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, dal distaccamento di Gallipoli, che si sono trovati a tu per tu con una situazione delicata. Lì sotto, infatti, c’erano anche un paio di scooter. *

Le fiamme, che si sono innalzate fino al solaio, hanno provocato danni piuttosto rilevanti. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione locale, è stato chiamato anche un tecnico comunale, il quale ha dichiarato inagibile il seminterrato. Per fortuna, comunque, non vi sono stati feriti o intossicati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

* Non c'erano bombole nel seminterrato, come erroneamente riportato in un primo momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio nella casa di riposo e il dato dei contagi in Puglia s'impenna

  • Duplice delitto, l’istinto omicida anche in ospedale e la nuova perizia sui bigliettini dell’orrore

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento