rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022

Incendio ai margini della statale 101 minaccia case e un’azienda

Lungo e complesso intervento di più squadre dei vigili del fuoco per scongiurare danni a causa di un vasto rogo di sterpaglie che ha obbligato anche alla chiusura di un tratto di strada

Se nella tarda mattinata un vasto rogo di sterpaglie ha obbligato la chiusura di un tratto, per circa 1 chilometro, della statale 274, all’altezza di Ugento, a partire della 16,30 circa stessa situazione si è presentata sulla 101, fra Sannicola e Gallipoli. Con la differenza che, in questo secondo caso, le fiamme hanno messo a rischio abitazioni e aziende che sorgono proprio nei pressi dell’arteria.  

Così, Anas ha dovuto temporaneamente chiudere al traffico il tratto tra i chilometri 33 e 34, in direzione dell’innesto per la 274. La viabilità è stata deviata all’altezza dello svincolo per la zona industriale di Gallipoli.

Sul posto si sono dirette squadre dei vigili del fuoco di Gallipoli, Veglie, Ugento, una dell’Aib (Antincendio boschivo), due autobotti e due pattuglie Dos (Direttore operazioni di spegnimento). Le fiamme hanno interessato oltre un ettaro di terreno nei pressi dello spartitraffico e hanno raggiunto anche la parte prospiciente della statale 101, minacciando da un lato alcune abitazioni limitrofe, dall’altro un’azienda, nel cui cortile sono andati a fuoco un paio di bancali di legno sui quali erano state depositate piastrelle.

Si parla di

Video popolari

Incendio ai margini della statale 101 minaccia case e un’azienda

LeccePrima è in caricamento