rotate-mobile
Cronaca Gallipoli

Casa vacanza con vista mare a Gallipoli, ma era un truffa. Denunciato 85enne

Vittima del raggiro, consumatosi in estate e con le indagini terminate ora, una 21enne veneta. I carabinieri di Susegana sono risaliti a un anziano foggiano, che però potrebbe essere un prestanome del vero ideatore

GALLIPOLI – Intasca i soldi e sparisce. Ormai un classico della truffa online. La casa vacanze pubblicizzata sui social, inesistente. In questo caso a Gallipoli, e anche qui un classico. La parte più curiosa della vicenda è che, indagando, i carabinieri sono risaliti a un 85enne di Foggia. Personaggio noto alle forze dell’ordine, peraltro, e risultato intestatario del conto Postepay su cui sono transitati i bonifici per la caparra. L’anziano è stato denunciato per truffa, ma il sospetto è che sia un prestanome, il tramite per qualcun altro che effettivamente potrebbe aver orchestrato l’inganno e intascato il denaro.

La vicenda, come racconta TrevisoToday, è venuta a galla dopo un’indagine dei carabinieri della stazione di Susegana, nella provincia veneta. Il comune in cui risiede anche la vittima della truffa, una ragazza di 21 anni che sognava il mare  del Salento, ma, almeno per l’estate scorsa, ha potuto vederlo solo in cartolina.

Quando ha scoperto quello che le sembrava un affare, una casa con “vista mare”, pubblicizzata con un post su Facebook, non ha perso tempo e ha contattato colui che si spacciava per l’affittuario. Le serviva dall’8 al 22 agosto, ha trovato disponibilità e, dopo una breve contrattazione, ha versato la caparra con due bonifici, per un totale di 1.400 euro. Ma, appena il fantomatico personaggio ha incassato l’ultima tranche di soldi, è sparito nel nulla.

Il raggiro sembrava già evidente, ma tutto è diventato più chiaro quando un parente della ragazza, che era già in ferie nel Salento, ha fatto qualche piccolo accertamento per verificare l’esistenza dell’immobile e il fatto che fosse effettivamente stato messo in affitto.A quel punto, la 21enne si è vista costretta a sporgere denuncia ai carabinieri che, facendo ulteriori accertamenti, sono risaliti fino all’ottuagenario foggiano. E così, è scattata la denuncia a piede libero alla Procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa vacanza con vista mare a Gallipoli, ma era un truffa. Denunciato 85enne

LeccePrima è in caricamento