Cronaca

Gdf, Pulieri s'insedia a capo della Polizia tributaria

Si insedia a Lecce il maggiore della Fiamme Gialle proveniente dalla Compagnia di Francavilla Fontana. Esperto nella lotta alle frodi comunitarie nei settori oleario e vitivinicolo e autore di testi

Vito Pulieri (foto Giovanni Di Noi - Qui Puglia)

Il maggiore Vito Pulieri (in alto nella foto di Giovanni Di Noi) assume oggi il comando del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Lecce, proveniente dalla compagnia brindisina di Francavilla Fontana. Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze della sicurezza economico finanziaria, l'ufficiale superiore dopo gli studi presso l'Accademia della Guardia di finanza ha prestato servizio a La Spezia e a Bari.


Autore di pubblicazioni monografiche sulle frodi comunitarie nei settori oleario e vitivinicolo, è insignito di medaglia di bronzo al merito di lungo comando nella Guardia di finanza ed ha conseguito numerosi encomi per importanti operazioni di servizio condotte a tutela della finanza pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gdf, Pulieri s'insedia a capo della Polizia tributaria

LeccePrima è in caricamento