Gioco d'azzardo, controlli dei carabinieri in tutta la provincia. Dieci le persone denunciate

Giro di vite da parte dei carabinieri del comando provinciale di Lecce contro il gioco e le scommesse illegali. Nell'ultima settimana, infatti, i militari sono stati impegnati, in collaborazione con il personale dell'Aams (Agenzia monopoli di Stato) di Lecce e Bari, in una vasta operazione in tutta la provincia

@TM News/Infophoto

LECCE – Giro di vite da parte dei carabinieri del comando provinciale di Lecce contro il gioco e le scommesse illegali. Nell’ultima settimana, infatti, i militari sono stati impegnati, in collaborazione con il personale dell’Aams (Agenzia monopoli di Stato) di Lecce e Bari, in una vasta operazione cha ha portato a una serie di controlli in tutto il territorio provinciale finalizzati alla repressione dell’illegalità e alla prevenzione delle ludopatie (il gioco d’azzardo patologico, un fenomeno crescente e preoccupante) e agli accertamenti in genere dei luoghi pubblici frequentati da soggetti di interesse operativo.

Le operazioni, eseguite nell’arco di tre serate, hanno avuto un notevole effetto in tutta la provincia per numero di controlli, numero delle sanzioni e qualità delle stesse. In particolare, sono stati controllati: 178 esercizi, con dieci persone denunciate all’autorità giudiziaria. Venti le sanzioni amministrative rilevate dall’Aams e sei le apparecchiature sequestrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le violazioni più frequenti hanno riguardato la mancata esposizione degli avvisi ai giocatori minori di 18 anni; l’assenza dei dispositivi di riconoscimento del ministero sui terminali;  e l’assenza del nulla osta all’utilizzo. Nel corso dei controlli sono state, inoltre, identificate 120 persone come frequentatori dei vari circoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento