menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio.

Foto di archivio.

Grosso petardo fatto esplodere sull'uscio di una casa abbandonata

L'episodio è stato registrato nella prima serata, in territorio di Cavallino. L'abitazione, abbandonata, appartiene a un 34enne. La deflagrazione non ha provocato danni alle case intorno

CAVALLINO - Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri del comando provinciale di Lecce sulla deflagrazione, registrata nella prima serata, a Cavallino, in via San Cesario.

I militari del nucleo operativo radiomobile sono intervenuti intorno alle 19.30, al civico 63: all'ingresso di una abitazione in vendita e in stato di abbandono, poco prima era stato collocato da ignoti un grosso petardo. L'esplosione non né ha interessato in alcun modo persone nè ha provocato danni alle case intorno.

L'immobile è risultato di proprietà di 34enne, noto alle forze dell'ordine per detenzione di stupefacenti, armi, furto e ricettazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento