menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto: via Templari di notte.

Nella foto: via Templari di notte.

I ladri sono sempre in agguato: tentati furti da Prénatal e in un'abitazione

I casi risalgono a ieri. Sul posto le volanti di polizia. Qualcuno ha forzato un ingresso secondario del negozio di abbigliamento per bimbi di via Templari, ma non è ancora chiaro se sia stato rubato qualcosa. E' invece sicuramente fallito un colpo in appartamento nel Rione San Pio

LECCE – I ladri sono sempre in agguato. In questi giorni a cavallo delle festività non sono mancati i furti, specie nelle abitazioni. Diverse quelle del capoluogo che hanno subito una “visita”, e non sono mancate nel filone anche le attività commerciali. Non sempre, però, le cose vanno a buon fine, come avvenuto ieri, quando in ben due casi le effrazioni sono state solo tentate.

O, almeno, così si ritiene. In un caso, infatti, non è chiaro se veramente sia scomparso qualcosa. Quindi, è evidente che potrebbe trattarsi di ben poca roba. L’episodio riguarda il negozio di abbigliamento per bimbi della storica catena “Prénatal”, in via Templari. Quindi, proprio nel cuore della città, a pochi metri contati da piazza Sant’Oronzo. Qualcuno, forse nella notte o alle prime luci dell’alba, ha forzato una porta sul retro.

La scoperta è avvenuta solo in tarda mattinata, da parte di una commessa. Nessuno è stato in grado di capire, come detto, se effettivamente sia stato sottratto qualche capo. Deve ancora essere fatto un inventario preciso. E’ invece sicuramente fallito un altro furto, questa volta in un appartamento di via Mauro Manieri, nel rione San Pio, nella stessa zona dove appena un mese addietro è stato compiuto uno scippo e un altro è andato a vuoto.

Ignoti, in questo caso, hanno forzato una portafinestra di legno nel pieno della mattina, ma sono fuggiti senza probabilmente nemmeno entrare. E’ più che possibile che siano stati disturbati da qualche passante. In casa, infatti, sembra proprio che non mancasse nulla. In entrambi i casi sono intervenuti gli agenti delle volanti di polizia per sopralluoghi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Ciak con Sergio Rubini a San Cesario di Lecce

  • Arredare

    Frigorifero, ecco come scegliere quello giusto

  • Cura della persona

    Soap brows, il nuovo trend per sopracciglia piene e folte

  • Alimentazione

    La cannella, una spezia dalle mille virtù

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento