Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Ignoti appiccano le fiamme a due auto di una concessionaria online

E’ accaduto all’ingresso di Acquarica del Capo, sulla 274. I veicoli erano parcheggiati in un piazzale recintato da un paio di giorni e sono di proprietà di una ditta di una donna con sede a Taurisano che opera soprattutto nel mercato usato sul web

Foto di repertorio.

ACQUARICA DEL CAPO – Un’auto completamente divorata dalle fiamme, un’altra, parcheggiata accanto, rimasta danneggiata. E’ il bilancio, per un danno da decine di migliaia di euro, ma da quantificare ancora precisione, dell’ennesima notte rovente nel Salento.

E’ accaduto all’ingresso di Acquarica del Capo per chi proviene da Lecce, in un piazzale privato, recintato, lungo la strada statale 274. I veicoli erano parcheggiati lì da un paio di giorni e appartengono a una concessionaria aperta da non molto tempo, con sede a Taurisano e intestata a una donna, che tratta principalmente veicoli usati usando il canale Internet.

Il fatto è avvenuto intorno all’una di notte. Sul posto si sono diretti i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase. Al loro arrivo, però, una delle auto, un’Opel Insigna, era ormai del tutto distrutta. Vicino c’era una Fiat Multipla che è stata a sua volta lambita dalle fiamme. Per le indagini si sono recati i carabinieri della stazione di Presicce, dipendenti dalla compagnia di Tricase.

E che si sia trattato di un atto doloso, non ci sono dubbi di sorta. Nel piazzale c’erano ancora una tanica ormai vuota, con residui di liquido infiammabile, e resti di diavolina. Il luogo in cui i veicoli erano posteggiati è di conoscenti della ditta di Taurisano, che hanno offerto quello spazio per qualche giorno, in attesa che fossero spostati. Al momento i motivi all’origine della furia distruttiva non sono chiari. Il danno, questo è certo, non è coperto d’assicurazione.      

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignoti appiccano le fiamme a due auto di una concessionaria online

LeccePrima è in caricamento