Cronaca

Il Cursi solleva al cielo la Coppa Salento per amatori

A distanza di 4 anni, la squadra cursiata riesce a ripetere l'impresa e ad aggiudicarsi l'ambito trofeo: finale al cardiopalma contro il Giuggianello, decisa solo dalla batteria dei calci di rigore

P5210056

CURSI - Dopo un appassionato campionato provinciale amatori, fatto di gironi all'italiana con gare di andata e ritorno, in cui si sono affrontate squadre da tutto il territorio, il Cursi è tornato a sollevare, a distanza di quattro anni dall'ultimo successo, la Coppa Salento di categoria. Alla finale, oltre alla formazione cursiata, ha avuto accesso il Giuggianello, per dare vita ad una partita ricca di emozioni e giocata presso il campo sportivo di Otranto.

La gara, divisa in due tempi da 40 minuti, ha visto un sostanziale equilibrio delle compagini con qualche eccesso di nervosismo, culminato nell'espulsione di un calciatore del Cursi in seguito a proteste per un rigore non concesso dall'arbitro. Terminati i minuti regolamentari le squadre hanno affrontato una lunga batteria di calci di rigore che è terminata con la vittoria del Cursi.

Il folto gruppo di sostenitori cursiati è esploso in festa insieme alla squadra tutta, dal presidente Pierluigi Pellegrino, al vice Pierpaolo Zollino, al segretario Vito De Pascalis e i componenti tutti con i portieri Salvatore Puce e Pierluigi Causio, i difensori Rocco Pitardi, Giovanni Agostino Specchia, Maurizio Polo, Antonio De Donno, Giuseppe Sindico, Leonardo Bolognese, i centrocampisti Giovanni Marrocco, Giuseppe Leggio, Daniele Gaetani, Francesco e Cesare Cancelli, Antonio d'Autilia, Jonny De Luca, Oreste Cerfeda, Maurizio De Luca, gli attaccanti Maurizio Leggio, Nicola Gaetani, Piergiorgio Marti, Salvatore Lanciano, Mauro De Luca, guidati dal mister Maurizio Toma.


I festeggiamenti si sono conclusi in piazza Pio XII dove la banda, a festa per San Nicola, ha suonato per la squadra del Cursi l'inno di Mameli. La società ha ritenuto doveroso, infine, esprimere il suo ringraziamento agli sponsor, che hanno sostenuto per tutto l'anno la squadra e all'amministrazione comunale, che ha messo a disposizione la struttura del campo sportivo "Peppino Giannotti" di Cursi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cursi solleva al cielo la Coppa Salento per amatori

LeccePrima è in caricamento