Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Il "Parco della vita": educare al rispetto della natura

Campi Salentina: inaugurato un progetto realizzato dall'amministrazione comunale. Un albero per ogni neonato

Educare le nuove generazioni al rispetto dell'ambiente e della natura. E' questo lo scopo principale del progetto "Parco della vita" che sorgerà nell'area verde situata in via Marconi (Quartiere Aurora - Zona 167 di via Lecce), inaugurato questa mattina alle ore 9.30, alla presenza dei ragazzi, delle famiglie e delle autorità civili, militari e religiose. Il progetto è realizzato dall'amministrazione comunale di Campi Salentina, assessorati all'Agricoltura e all'Ambiente. Il progetto, che trova fondamento nella legge 113/92 che prevede l'obbligo per tutti i Comuni di residenza di porre a dimora un albero per ogni neonato, a seguito della registrazione anagrafica, rappresenta un vero e proprio percorso educativo, rivolto principalmente agli alunni delle scuole materne, elementari e medie, con la messa a dimora di un albero per ogni nuova nascita a partire dall'anno 2006, ed ogni anno sarà realizzata una iniziativa che coinvolgerà ragazzi e famiglie.

Nel rispetto delle esigenze ambientali e del tipo di terreno che dovrà accogliere le piante, e delle limitazioni di carattere fitosanitario, le piante individuate sono querce e lecci, di almeno due anni di vita e con altezza non superiore al metro e mezzo. Nell'individuazione della tipologia di essenza arborea si è tenuto conto delle caratteristiche climatiche della nostra zona e nella scelta del periodo di piantumazione si è rispettato il naturale periodo (novembre) in cui è garantito l'attecchimento delle specie utilizzate. Ogni albero piantato sarà identificato mediante targhetta riportante il nome del bambino e l'anno di nascita. Al bambino l'Amministrazione comunale consegnerà una pergamena in ricordo dell'evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Parco della vita": educare al rispetto della natura

LeccePrima è in caricamento