Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Il reato era già prescritto, annullata dalla Cassazione la condanna a Filograna

Annullata senza rinvio la condanna inflitta dalla Corte d'appello nei confronti di Antonio Sergio Filograna, presidente della Filanto

@TM News/Infophoto

LECCE – La Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio la condanna inflitta dalla Corte di Appello di Lecce nei confronti di Antonio Sergio Filograna, il quale era imputato nella veste di Presidente del Consiglio di Amministratore della Filanto, per il reato fiscale di omesso versamento di Iva.

In secondo grado, il 30 settembre 2015, i giudici avevano confermato la condanna a otto mesi di reclusione inflitta dal Tribunale di Casarano nel marzo del 2013, escludendo che il reato fosse già prescritto alla data della pronuncia della condanna.

La Cassazione, accogliendo il ricorso presentato dai difensori di Filograna, gli avvocati Pasquale Corleto e Cosimo Finiguerra, ha invece ribaltato la decisione, stabilendo che per quei fatti la prescrizione doveva ritenersi già intervenuta tra la sentenza di primo e quella di secondo grado.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il reato era già prescritto, annullata dalla Cassazione la condanna a Filograna

LeccePrima è in caricamento