Cronaca Via Cesare Battisti

Il registratore cade per terra, i rapinatori in fuga senza i quattrini

Il colpo ai danni della farmacia "Perrone" di Trepuzzi, in via Cesare Battisti. Un curioso inconveniente l'ha fatto fallire quando ormai sembrava fatta. I carabinieri a caccia di tre individui. Erano armati con due fucili a canne mozze e sono scappati con una Stilo

TREPUZZI – La rapina è fallita per uno di quegli inconvenienti che capitano di rado. Ma che pure capitano. L’emozione a volte gioca brutti scherzi anche a chi ha la pasta del malandrino. E così, non c’è voluta nemmeno una reazione dei presenti, il classico gesto eroico, per recuperare il bottino.

E’ tornato da sé, dritto nelle mani dei legittimi proprietari, per il semplice motivo che il cassetto del registratore, appena sfilato, è caduto di mano a uno dei malviventi. E visto che ormai erano già partite le telefonate ai carabinieri, i rapinatori, tre in tutto, hanno deciso di mollare tutto e scappare. Non era proprio il caso di farsi pescare a raccogliere banconote e monete dal pavimento.

E così i malviventi, tre in tutto, sono stati costretti alla fuga senza il becco di un quattrino. E’ successo nel tardo pomeriggio di oggi a Trepuzzi, poco prima delle 19 di sera. Si sono affacciati davanti alla farmacia “Perrone” di via Cesare Battisti con evidenti intenti bellicosi. Passamontagna e un paio di fucili a canne mozze, uno è rimasto alla guida dell’auto, una Fiat Stilo, quasi certamente rubata; altri due hanno fatto irruzione. Ma l’imprevisto, quando tutto sembrava filar via liscio come l’olio, ha obbligato la banda a una fuga fulminea a mani vuote.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per acquisire le informazioni e ricercare il trio. Che, a quanto pare, sarebbe già stato avvistato in zona nei giorni precedenti.  Ben diversamente andò ai primi di settembre del 2009, quando la farmacia di via Cesare Battisti fu rapinata di 800 euro da alcuni individui che fuggirono a bordo di un’Alfa 33.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il registratore cade per terra, i rapinatori in fuga senza i quattrini

LeccePrima è in caricamento