Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Il Salento piange Sergio Torsello, direttore artistico della Notte della Taranta

Questa notte è morto improvvisamente Sergio Torsello, direttore artistico della Notte della Taranta dal 2001, influenzando scelte artistiche e programmazione della grande kermesse canora. Giornalista pubblicista, studioso di storia locale e cultura popolare, collaborava con numerose riviste

LECCE – Il Salento piange uno degli uomini che l’hanno consacrato e fatto conoscere in tutto il mondo. Questa notte è morto improvvisamente Sergio Torsello, direttore artistico della Notte della Taranta dal 2001, influenzando scelte artistiche e programmazione della grande kermesse canora. Giornalista pubblicista, studioso di storia locale e cultura popolare, collaborava con numerose riviste.

Dal 2001 è entrato a far parte della direzione della Notte della Taranta occupandosi prevalentemente della programmazione artistica. Ha collaborato in qualità di consulente alle edizioni 2007 e 2008 della rassegna Canti di Passione. E’ stato curatore (con Vincenzo Santoro) del progetto “La Taranta nella Rete”. Dal 1999 è addetto stampa e consulente per le attività culturali del Comune di Alessano. Negli ultimi quindici anni ha pubblicato numerosi articoli, saggi e volumi sul tarantismo, la cultura e la religiosità popolare salentina. E’ stato ideatore e curatore con Gabriele Mina del progetto ”Biblioteca del tarantismo” per conto dell’Istituto “Diego Carpitella”.

“C'è una famiglia che oggi ha bisogno del vostro abbraccio. Nella notte il cuore di Sergio Torsello, il nostro direttore artistico, si è fermato, il commento sulla pagina di facebook della Notte della Taranta. “Sergio dal 2001 ha determinato le scelte artistiche de La Notte della Taranta, ma durante il Concertone di Melpignano preferiva stare in mezzo a voi e accennava un timido sorriso ogni volta che la piazza esultava. Era il suo modo di gioire dopo tanti mesi di lavoro. Sergioha amato tutti voi, uno per uno, anno dopo anno”.

“Sono molto addolorato per la scomparsa di Sergio Torsello - il commento del sindaco d Lecce, Paolo Perrone -. E' stato un silenzioso protagonista del tarantismo, un profondo conoscitore e fulgido esempio della cultura popolare salentina cui ha dedicato buona parte della sua vita ponendosi in prima fila nella nascita del “movimento della pizzica” che accompagnò la nascita e la crescita de La Notte della Taranta alla quale offrì il proprio contributo in termini professionali vestendo i panni di direttore artistico”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Salento piange Sergio Torsello, direttore artistico della Notte della Taranta

LeccePrima è in caricamento