Cronaca

Immobile costruito in zona a vincolo paesaggistico: verifiche e sequestro

Il sopralluogo dei carabinieri forestali in un terreno a Santa Cesarea Terme. Sigilli a costruzione abusiva e blocchi di tufo. Denuncia per il proprietario

SANTA CESAREA TERME - Sul quel suolo di sua proprietà si stava costruendo un nuovo immobile, ma senza la relativa autorizzazione trattandosi di una zona sottoposta a vincolo paesaggistico. E a seguito di un controllo effettuato dai carabinieri forestali della compagnia di Maglie in quell’area, in agro di Santa Cesarea Terme, sono state riscontrare le irregolarità.

A seguito delle verifiche è scattato il sequestro dell’immobile in muratura, abusivo, e in fase di realizzazione e dei blocchi di tufo presenti nella zona vincolata. E’ scattata anche una denuncia a carico di un 93enne del posto in qualità di proprietario del terreno.                 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobile costruito in zona a vincolo paesaggistico: verifiche e sequestro

LeccePrima è in caricamento