In attesa delle nuove Tac si rompono le due ancora in servizio

Galatina e Copertino colpite dalla stessa sorte. Nel caso del "Santa Caterina Novella" ha smesso di funzionare il tubo catodico. E ripararla costerebbe troppo

COPERTINO - Al “Santa Caterina Novella” di Galatina la vecchia Tac in servizio da oltre otto anni ha ceduto. La notizia arriva con una nota dell’associazione di volontariato Salute Salento. E’ andato in tilt il tubo catodico. Si è in attesa di un nuovo strumento, ma intanto è necessario andare avanti. Per questo il responsabile dell’ingegneria clinica, Massimo Marra, sta pensando di sostituirlo con uno usato. 

Riparare la macchina da quattro strati costerebbe 100mila euro. Impensabile, considerando anche che ormai ha ampiamente fatto il suo tempo. Un’alternativa è quella di proporre alla ditta di collocare un tubo nuovo in leasing. Solo per pochi mesi. Il tempo che arrivi un nuovo Toshiba da sedici strati.

IMG_7647-9L’altra Tac, identica, è destinata alla radiologia del “San Giuseppe” a Copertino. E in questi giorni, neanche farlo apposta, si è spenta anche quella (e non sarebbe nemmeno la prima volta). Le nuove Tac hanno avuto un costo di circa 170mila euro ciascuna. Sono arrivate grazie ai fondi ex articolo 20 della legge 77 del 1988.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La responsabile del procedimento, Eleonora Manfredi dell’area del Patrimonio ha curato le procedure di adesione alla gara Consip e venerdì 19 è stata adottata la delibera di acquisto. Ora, però, è importante che arrivino. Galatina e Copertino sono in evidente affanno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento