In auto nel Brindisino, con droga e contanti: arrestato un 43enne di Trepuzzi

Sotto al sedile posteriore del mezzo sul quale viaggiava Carlo Coviello c’erano 12,80 grammi di cocaina. Ai domiciliari anche il giovane che era con lui

TREPUZZI - Era a Torchiarolo, su un’auto di grossa cilindrata quando i carabinieri della sezione radiomobile del Nor della compagnia di Brindisi, lo hanno fermato per poi arrestarlo.

La ragione che ha mandato ai domiciliari Carlo Coviello, 43enne di Trepuzzi, COVIELLO Carlo, classe 1977-2risiede nel fatto che sotto al sedile passeggero del mezzo sul quale viaggiava ieri notte in compagnia di un giovane, c’erano 40 involucri del peso complessivo di 12,80 grammi di cocaina e nelle tasche dei suoi pantaloni, un involucro di 1,77 grammi di marijuana, oltre alla somma in contanti di 1.690 euro.

Ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio, è finito anche il suo compagno di viaggio, Gianpaolo Elia, 19enne di Torchiarolo, perché trovato in possesso di due involucri con 3,78 grammi di marijuana e di tre involucri per un totale di un grammo di cocaina, nascosti negli slip, con 50 euro.

La droga e il denaro sono stati sequestrati e i due dichiarati in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

Torna su
LeccePrima è in caricamento