Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

In casa, hascisc, cocaina e marijuana: finisce in carcere un 35enne leccese

La droga è stata trovata dai carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare: 34 grammi di hashish, suddivisi in dosi

LECCE – I carabinieri del Nucleo investigativo lo tenevano d’occhio da un po’, da quando dopo l’arresto era tornato in libertà perché ritenuto estraneo alle accuse. Oggi pomeriggio per Francesco Tria, 35enne, si sono aperte le porte del carcere. Tria è stato arrestato a Lecce, nella zona di viale Gallipoli, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

TRIA FRANCESCO-2Nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato sorpreso in possesso di 34 grammi di hashish, diviso in 27 dosi; quattro di cocaina e sette di marijuana. Nella stessa abitazione i militari hanno trovato anche due bilancini e materiale vario per il confezionamento della droga, occultato nell’armadio e nel cassetto del comodino della sua stanza da letto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa, hascisc, cocaina e marijuana: finisce in carcere un 35enne leccese

LeccePrima è in caricamento