Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Via Terra d'Otranto

In due fanno incetta di bottiglie di alcolici, presi in fuga dai carabinieri

Fabio Frisenda, 36enne, e Fabrizio Giuseppe Basso, 24enne, sono stati bloccati dopo un inseguimento durato qualche chilometro. Poco prima avevano sottratto decine di bottiglie di vini e alcool puro dagli scaffali dell'Eurospin

Foto di Antonio Quarta.

COPERTINO – Avevano deciso di svuotare gli scaffali degli alcolici dell’Eurospin di via Terra d’Otranto e uno di loro, forse, contava anche sul fatto di non destare sospetti, essendo persino dipendente. Il viavai di Fabio Frisenda, 36enne, e Fabrizio Giuseppe Basso, 24enne, entrambi copertinesi, ha però evidentemente attirato l’attenzione e, alla fine, sono stati presi in fuga dai carabinieri della tenenza locale.

Il fatto s’è verificato ieri sera. I due uomini, entrambi già noti alle forze dell’ordine, e che ora rispondono di furto aggravato in concorso, dopo essere entrati nel supermercato, avrebbero iniziato a fare il carico di bottiglie di vino pregiato e di alcool puro, a decine, caricandole nel bagagliaio di un’auto.

Ormai partiti, mentre stavano facendo ritorno a casa, sono però stati sorpresi dai militari dell'Arma, peraltro già impegnati in un servizio coordinato a largo raggio predisposto dalla compagnia di Gallipoli in tutto il territorio di competenza. Inseguiti, dopo qualche chilometro sono stati bloccati, tratti in arresto e, dopo le formalità di rito, condotti presso la casa circondariale di Lecce, in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due fanno incetta di bottiglie di alcolici, presi in fuga dai carabinieri

LeccePrima è in caricamento