In due scippano un'anziana in pieno centro, ma la borsetta era vuota

La vittima è un'85enne derubata in viale Otranto. I malviventi scappati verso il rione San Lazzaro. Sul posto le volanti di polizia

LECCE – Scippatori di nuovo in azione in città. Questa volta è accaduto nel pomeriggio, in viale Otranto, all’angolo con via Paisiello, nei pressi del rione San Lazzaro di Lecce. Ed è proprio verso quella direzione che sono fuggiti i malviventi, ora ricercati dalla polizia. La vittima è una donna anziana, di 85 anni. Stava procedendo a piedi  quando è stata sorpresa alle spalle da un giovane. Un giovane che, a quanto pare, non era solo, ma accompagnato da un complice.

In due, infatti, sono stati visti fuggire subito dopo lo scippo che, per inciso, non ha portato praticamente nulla di concreto ai malviventi: l’anziana non aveva soldi e alla fine probabilmente avranno dovuto mollare la borsetta da qualche parte, senza spartirsi nulla.

La malcapitata, per fortuna, non è stata strattonata rudemente, come successo in altre occasioni, e non ha riportato ferite. Sul posto si sono recati gli agenti delle volanti di polizia, che hanno raccolto le testimonianze e hanno iniziato a perlustrare la zona a caccia di due soggetti descritti come molto giovani, sulla ventina d’anni. Non avevano mezzi nelle vicinanze, o, almeno, non sono stati notati salire a bordo di qualche auto o scooter, ma allontanarsi a piedi fra i meandri del rione. Non è improbabile che risiedano nelle vicinanze e che si siano subito rintanati in qualche abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo poche sere addietro, uno scippatore ha portato a segno ben tre borseggi. In quel caso ha agito da solo, nel centro storico, e a quanto pare era uno straniero di colore. Questa volta, invece, si dovrebbe trattare di due ragazzi leccesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento